Archivio per luglio, 2010

Siracusa, detenuto si suicida è il trentanovesimo dell’anno

Posted in Uncategorized on 27/07/2010 by gattoselvaggio

L’uomo la settimana scorsa aveva già ingoiato lamette da barba. La Uilpa: “E’ il fallimento del sistema penitenziario sempre più abbandonato al proprio destino. Nostro malgrado siamo costretti ad alzare bandiera bianca”

SIRACUSA – Un detenuto si è tolto la vita la notte scorsa, impiccandosi. L’ennesimo suicidio in cella è avvenuto nel carcere di Siracusa. L’agente di sorveglianza non ha potuto fare nulla per salvare la vita al detenuto. Lo ha reso noto il segretario generale della Uilpa penitenziari Eugenio Sarno. La vittima, L.C., accusato di estorsione e rinchiuso nel reparto “isolati” della struttura, già la settimana scorsa aveva commesso atti di autolesionismo ingoiando lamette da barba.

Per il sindacalista, si tratta di “una strage senza fine che si consuma ogni giorno dietro le sbarre delle nostre degradate e sudice galere. Suicidi ed evasioni certificano il fallimento del sistema penitenziario sempre più abbandonato al proprio, ineluttabile, destino. Nell’indifferenza della politica, della società e della stampa. A questo punto il personale, allo stremo e prosciugato di tutte le residue energie psico-fisiche, nulla può opporre alle fughe. Siano esse dalle mura, piuttosto che dalle vite. Nostro malgrado siamo costretti ad alzare bandiera bianca, consapevoli che la nostra bandiera bianca è quella dello Stato. Altro che governo della sicurezza. Questo è il governo dei record abbattuti: evasioni e suicidi”.

Morire di carcere; L’Espresso

Messico: La città che uccide le donne