Privatizzazione assassina

Nonostante il varo del piano anti-suicidi France Telecom viene scossa da altre due morti nel giro di 24 ore.
La lista nera di France Telecom è ormai diventata un bollettino di guerra. Dal 2008 sono cinquanta i suicidi verificatisi fra gli impiegati del colosso delle telecomunicazioni transalpino. Cinquanta morti, cinquanta storie ancora irrisolte fra l’imbarazzo degli inquirenti e le frasi di rito dei vertici dell’azienda. Fra ieri e oggi è toccato a un tecnico di 52 anni e un dirigente di 57 sui nomi dei quali vige ancora lo stretto riserbo degli investigatori.Reazione a catena. Si è scatenata dall’inizio del 2008 quando azionisti e amministratori della compagnia decisero di operare un riassetto organizzativo per migliorare il rendimento e la produttività dell’ex statalizzata. Il primo passo fu proprio quello di aprire alla partecipazione dei privati, mossa che in termini di posti di lavoro si tradusse, oltre in una serie di licenziamenti – 22 mila – anche in una conversione degli incarichi per quei dipendenti che vennero salvati nel riassetto. Chi mantenne il posto di lavoro, dovette piegarsi alle logiche di produzione dell’azienda secondo le quali anche un ingegnere poteva essere destinato all’impiego nel call-center. Di questi trasferimenti se ne contarono 10 mila. Da allora è stato un lento stillicidio scandito oltre che da impiccagioni, avvelenamenti e i più disparati metodi di suicidio, anche da congedi per depressione e attacchi di panico.

La linea di FT. Il comportamento...continua su Peace Reporter…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: