Vera D: richiedenti asilo trasferiti a Brindisi. La denuncia: “Sono minorenni”

Nessun lieto fine per la storia dei 9 ragazzi trovati nascosti sulla Vera D al porto di Napoli. Dopo una lunga trattativa durata una settimana ( come racconta Pina Picierno) i 9 riescono finalmente a sbarcare, ma per poco. La sera stessa infatti, arriva perentorio l’ordine del Ministero: i 9 devono essere trasferiti al Cie di Brindisi, questo nonostante la richiesta avanzata da Pd e Idv locali affinchè si avviasse subito la pratica per la concessione del diritto d’asilo ai sei nigeriani e tre ghanesi presenti sulla nave e la disponibilità manifestata dal Comune di Napoli di accogliere immediatamente i richiedenti asilo. “ Il Servizio Centrale del sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati ha appena autorizzato il Comune di Napoli ad accogliere i nove cittadini stranieri richiedenti asilo che si trovavano sulla nave Vera D”, aveva dichiarato l’assessore alle politiche sociali Giulio Riccio che si trovava ieri sera dinanzi all’Ufficio Immigrazione assieme ai rappresentanti delle associazioni umanitarie e del forum antirazzista di Napoli per impedire il trasferimento coatto verso il Cie di Brindisi. I manifestanti, una cinquantina in tutto, stando alla cronaca, circondati da un cordone di polizia in assetto anti-sommossa, sarebbero stati manganellati per consentire il passaggio della camionetta con a bordo i 9 migranti. Mentre, racconta Repubblica: “ Altri manifestanti, tra cui il padre comboniano Alex Zanotelli, vengono sollevati di peso o spostati con la forza.”…continua su articolo21…

La resistenza di Alex Zanotelli: fermi li portate in un lagher! – Caricato dalla polizia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: