Carabiniere manesco in caserma “Quei ragazzi erano troppo ammaccati”

L’avvocato: “I ragazzi con i lividi”. “Pensavo al solito caso, poi li ho visti in carcere ed ho avuto i primi dubbi”. Un carabiniere indagato per lesioni. La verità nelle immagini delle telecamere in caserma. Nessun eccesso per la difesa del carabiniere

FERRARA. Non vuole accusare nessuno. E accetta di parlare solo dei 4 ragazzi, suoi clienti. «Delle accuse contro il carabiniere, per motivi deontologici, non posso occuparmi», spiega Barbara Simoni, giovane avvocato che ha innescato la vicenda delle presunte botte in caserma.«Posso soltanto dire che sono rimasta colpita quando il giorno dopo l’arresto (il 25 febbraio, ndr) sono andata in carcere a visitare i 4 ragazzi e li ho visti ‘ammaccati’: lì mi sono venuti tutti i dubbi possibili rispetto ciò che era successo, visto ciò che loro stessi mi raccontavano».Ossia, che le botte le avevano ricevute prima, e che poi si erano difesi. L’avvocato però ha un rammarico: «La sera stessa quando mi hanno chiamato i carabinieri per la difesa d’ufficio, era un quarto a mezzanotte. Ho pensato fosse la solita storia di arresti per resistenza».
Ne ha seguiti tanti in passato, di procedimenti per arresti per resistenza a pubblico ufficiale. Tanto che in alcuni di essi aveva assistito lo stesso carabiniere, oggi accusato, come parte civile: da qui l’incompatibilità deontologica per cui l’avvocato Simoni non vuole parlare delle accuse al militare.
«Quella stessa sera – continua – mi hanno telefonato con insistenza le mamme di quei ragazzi, piangevano e a ciò che mi dicevano (delle botte ai loro figli, ndr) non credevo: quindi non mi sono recata in caserma, non l’avevo ritenuto importante»…continua su Lanuovaferrara…
I carabinieri ridevano: “Uva stanotte è debole lo teniamo senza problemi”
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: