Oltre Kafka: in galera per aver rilevato che un morto non può pedalare!

Tribunale de l’Aquila: 11 persone alla sbarra per uno slogan!

“Il “Signor X” non pedala più!”: una folla durante un corteo (25 denunciati per istigazione di reato – 1/5 anni di reclusione)

“Bisogna eliminare i bambini degli zingari”: Giancarlo Gentilini sindaco di Treviso durante un comizio elettorale (nessun provedimento giudiziario)
————————————————————-

Sono le ore 3.32 del 6 Aprile del 2009 quando a l’Aquila la terra Trema. Il bilancio definitivo è di 308 morti, circa 1600 feriti.
In questa occasione il tribunale dell’Aquila viene raso al suolo dalla furia distruttrice dell’evento sismico che con una certa imparzialità distrugge ogni cosa.
Siccome però la “Giustizia”, anche per come essa viene concepita ed esercitata da chi ci domina, non può andare in vacanza, tutto il lavoro giudiziario con il suo corollario di processi e drammi umani viene spostato in una caserma della Guardia di Finanza di un paese vicino.
Poco importa se avvocati e imputati non riusciranno neppure ad arrivarvi visto il dissesto totale che ancora affligge il territorio in questione dopo che un anno intero è passato.
Altri e ben più alti sono i problemi di cui la giustizia deve occuparsi perciò la sua macchina non può fermarsi (eccheccazzo!). E poi detto tra noi, giudici e pubblici ministeri incassano stipendi abbastanza alti per poter esercitare il loro ruolo anche sulla Luna.

…continua articolo su Indymedia…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: